h1

Parlamento Pulito

luglio 12, 2007

Basta! Parlamento pulito

Dalle parole, dalle battute esilaranti e satiriche, passo dopo passo si passa ai fatti. Oggi è stata depositata presso la Cassazione di Roma una proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo “Riforma della legge elettorale della Camera e del Senato riguardante i criteri di candidabilita’ ed eleggibilita’, i casi di revoca e decadenza del mandato e le modalita’ di espressione della preferenza da parte degli elettori”.  ( Gazzetta Ufficiale)

Tre punti della proposta:

1- NO AI PARLAMENTARI CONDANNATI. No ai 25 parlamentari condannati in Parlamento – Nessun cittadino italiano può candidarsi in Parlamento se condannato in via definitiva, o in primo e secondo grado e in attesa di giudizio finale.

2- DUE LEGISLATURE. No ai parlamentari di professione da 20 e 30 anni in Parlamento – Nessun cittadino italiano può essere eletto in parlamento per più di due legislature. La regola è valida retroattivamente.

3- ELEZIONE DIRETTA. No ai parlamentari scelti dai segretari di partito – I candidati al parlamento devono essere votati dai cittadini con la preferenza diretta.

I promotori… Beppe Grillo con l’aiuto del meetup di Roma.

Servono 50.000 firme affinchè la proposta sia accolta… l’8 settembre (V-Day) in tutte le piazze d’Italia si potrà firmare.

Nell’attesa, si potranno formare lunghi trenini in stile capodanno con musiche brasiliane. Chissà che file!!!

vota:

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: