h1

The War as We Saw It

agosto 19, 2007

 

Della guerra in Iraq voluta dal cowboy Bush si è detto e scritto di tutto. Nel frattempo in questo paese si continua a sparare e a morire e, ad oggi, non pare vi sia via di uscita.

Oggi il New York Times pubblica un editoriale “The War as We Saw It scritto da 7 soldati in cui denunciano una serie di fallimenti della politica americana in Iraq. Gli autori sono: Buddhika Jayamaha is an Army specialist. Wesley D. Smith is a sergeant. Jeremy Roebuck is a sergeant. Omar Mora is a sergeant. Edward Sandmeier is a sergeant. Yance T. Gray is a staff sergeant. Jeremy A. Murphy is a staff sergeant.

Quando termineranno i massacri, le autobombe, gli scontri armati?

In questi giorni si fa strada il singolo di Manu Chao Rainin’ in paradize che anticipa il nuovo cd, La radiolina, la cui uscita è prevista per il 3 settembre.

L’artista francese di origini spagnole non delude le aspettative. Il brano disponibile su internet, ovviamente gratis, è accompagnato con un video militante, girato da Emir Kusturica, dove denuncia la guerra e attacca l’intervento in Iraq dell’amministrazione Usa.

“Benvenuti in paradiso”, canta sotto una pioggia incessante, elencando le atrocità in Zaire, la calamità in Congo, l’ipocrisia in Palestina. E ancora, piove a Bagdad dove non c’è democrazia “perché è un Paese Usa”, e ancora Falluja, Gerusalemme, Monrovia, Guinea-Bissau: “Go Masai, go Masai”, il mondo intero sta impazzendo.

Ecco il video.

vota:

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: