h1

Le Iene: Stop al servizio su Mastella

gennaio 25, 2008

Le Iene Mastella 

Alessandro Sortino denuncia «Mediaset impedisce la messa in onda questa sera del mio servizio sul viaggio a Ceppaloni con il mio scambio con il figlio del ministro Mastella, Elio». 

«Sono stato diffamato dal figlio di un ministro e da un ministroinsiste Sortinoe la mia azienda non mi permette di dirlo. Non ci sono più le condizioni per fare le Iene, cioè la libertà e la leggerezza».

“Nel pezzo, giudicato equilibrato anche dai miei capiaggiunge la “iena”raccontavo con la mia telecamera quello che realmente è accaduto, con immagini in più rispetto a quelle riprese da Sky Tg24. Se fosse andato in onda, si sarebbe visto che non ho fatto alcuna illazione sul lavoro del figlio di Mastella. Sono arrivato quando si stava già sfogando con alcuni giornalisti della carta stampata. L’unica domanda che gli ho fatto riguardava il patrimonio immobiliare, la casa acquistata a prezzi di favore. Altre domande che si sentono nel filmato, peraltro legittime, sono state fatte dal giornalista di Sky”.

Il filmato in questione è il famoso incontro-scontro tra Sortino ed Elio Mastella, che spopola in rete da qualche giorno. Il capoautore del programma, Davide Parenti, aveva annunciato nei giorni scorsi che il servizio sarebbe andato in onda integralmente. Di parere diverso l’azienda Mediaset che ritiene il servizio non equilibrato.

In diretta i conduttori Paolo, Luca e Ilary, pronunciando una frase a testa, hanno annunciato: «A questo punto avrebbe dovuto andare in onda il servizio di Alessandro Sortino sul figlio di Mastella, di cui forse avete sentito parlato nei giorni scorsi, ma il nostro editore ha preferito non mandarlo in onda. Noi non siamo d’accordo ma la decisione finale non spetta a noi. Sortino è uno dei più grandi giornalisti che ci sono».

Il filmato, oltre ad essere andato in onda su Sky Tg24, è andato in onda anche a Porta Porta, ospite Clemente Mastella, il 21 gennaio.

Dai tanti link che ho inserito, è possibile verificare che il video, è ovunque e chissà in quanti l’hanno già visto. Chissà perchè non ci sia concesso vedere il servizio di Alessandro Sortino.

Insomma, a 24 ore dalla caduta del Governo Prodi, c’è già chi lavora per un futuro alleato?

vota:

Annunci

One comment

  1. […] raimondi domenico raimondi « Le Iene: Stop al servizio su Mastella Totò Cuffaro si è dimesso Gennaio 26, 2008 […]



Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: